La pelle del sederino del tuo bambino è particolarmente delicata e si irrita facilmente.
Per questo bisogna cambiare frequentemente il pannolino e richiede un’attenzione particolare ad ogni cambio.

– Cambia il pannolino non appena lo senti umido o dopo ogni scarica, preferibilmente subito dopo i pasti. I neonati hanno bisogno di essere cambiati più spesso rispetto ai bambini più grandi.
– Scegli i pannolini adatti alla taglia del tuo bambino: un pannolino troppo piccolo provoca sfregamenti estremamente irritanti e non protegge dalle perdite.
– Pulisci il sederino con una faldina in cotone utilizzando un detergente senza risciacquo possibilmente delicato, utilizza solo se necessario le comuni salviette umidificate che come noto possono provocare irritazioni.
– Asciuga per bene l’interno delle pieghe cutanee.
– Apri il pannolino e metti il bambino al centro, in modo che le linguette siano posizionate a livello del suo ombelico. Se è un maschietto, prima di richiudere il pannolino verifica che il pene sia posizionato verso il basso per evitare perdite di urina.
– Non aspettare che il sederino del bambino sviluppi stati irritativi: come prevenzione, applica ad ogni cambio una crema alla calendula ed ossido di zinco.
In caso di eritema da pannolino, lascia il sederino scoperto quanto più possibile e usa un prodotto curativo adeguato.

There are 2 products